Letti Flou: tutto quello che c’è da sapere

letti flou

La Flou è un’azienda che produce letti singoli e matrimoniali, materassi, imbottiti e tutti i necessari complementi d’arredo per la camera da letto. I primi letti Flou nascono negli anni ’70 da un’intuizione semplice, ovvero che la morbidezza e i colori del piumone potevano essere applicati a tutto il letto. Sembra banale, ma all’epoca fu davvero un’idea vincente che stravolse la maniera di intendere la camera da letto e i suoi annessi e connessi.

La competenza della Flou si limita alla camera da letto e alla zone notte. I suoi prodotti principali sono i letti, i divani-letto, le reti e i materassi, e altri complementi, come cassettiere, pouff, sgabelli, poltrone e specchi. L’azienda produce anche guanciali, piumini, rivestimenti e biancheria da letto. Il letto Nathalie rappresenta uno dei suoi cavalli di battaglia e la collezione denominata “Vestire Flou” è stata creata per vestire la casa. Come ogni azienda di qualità, anche la Flou si affida all’esperienza e al talento di alcuni tra i più noti e importanti designer del made in Italy come Mario Bellini, Carlo Colombo, Luigi Lanzi, Rodolfo Dordoni, Enzo Mari, Patrizia Scarzella, Paolo Piva, i designer di Operadesign e quelli di Sigla.

Filosofia della Flou

La filosofia dell’azienda si fonda su quattro concetti chiave: produrre letti di qualità, lavorando materie prime di qualità e rispettando l’ambiente; il rapporto qualità-prezzo, per cui i suoi prodotti sono accessibili a tutte le tasche; il design e un corretto riposo. Nel 2005 l’azienda riceve la UNI EN ISO 14001 che conferma l’interesse e il rispetto dell’azienda verso l’ambiente: questa norma infatti attesta il ridotto impatto ambientale della Flou, e che l’uso di le materie prime non prelevate da aree verdi protette. Per ottenere la certificazione di conformità agli standard normativi, tutto il processo di produzione deve essere monitorato e controllato da parte della ICILA, il leader italiano per la certificazione nell’ambito dell’arredamento e del legno.

Storia di un’azienda

La storia dell’azienda inizia con Rosario Messina. A sedici anni Messina inizia a lavorare alla Rinascente di Catania e dopo quattro anni di carriera riesce a ottenere la direzione della Zanussi-Rex, una famosa catena di elettrodomestici. Allo stesso tempo è invitato a dirigere un’altra prestigiosa azienda di design al nord, dove Messina collabora con la Bassetti. Grazie al lavoro presso la famosa azienda, sviluppa e concretizza la sua idea del tessile nell’arredamento: da questa intuizione fonda la Flou insieme ad Achille Locatelli. Il primo letto a diventare un esemplare di design di fama fu Nathalie, disegnato da Vico Magistretti. L’idea rivoluzionaria fu di rivestire l’intero mobile letto in tessuto in modo da renderlo morbido e accogliente e dai colori diversi. Nasceva così il letto già pronto da mettere esposto in negozio che permetteva al cliente di osservare, scegliere e pagare il modello che voleva, e al resto avrebbe pensato l’azienda. Con il successo riscosso da Nathalie, il marchio dell’azienda si diffuse tanto che a oggi Flou produce più di quaranta tipi di letto e di divani-letto che vengono distribuiti in sessanta paesi nel mondo.

La qualità e la serietà dell’azienda sono ampiamente attestati dai diversi riconoscimenti che nel corso del tempo ha ricevuto. Nel 2000 ha rivinto il premio Made in Italy Awards, del 2003 è il Piazza Mercanti, nel 2004 riceve il Compasso d’Oro. Lo stesso Rosario Messina è stato insignito di diversi premi come quello di Industriale dell’anno nel 2004, nel ‘97 è stato nominato Cavaliere Ufficiale della Repubblica Italiana e Consigliere dell’Associazione Industriali di Monza e della Brianza. Ancora nel 2000 ha vinto la Giara d’Argento che si attribuisce ai siciliani che riescono a distinguersi nel mondo, e il Paul Harris per l’imprenditoria. Ancora suo il premio Imprenditore Anno 2002 per la Categoria Innovation, il titolo di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana, mentre dal ’99 è presidente del Cosmit, un comitato che organizza fiere dedicate al mondo del mobile sia in Italia che all’estero.

Flou on the web

Il sito web della Flou, oltre alle sezioni che riguardano strettamente la storia dell’azienda, presenta una sezione sui prodotti e suggerisce come sceglierli. La grafica intuitiva e semplice porta il visitatore alla sezione denominata “Dormire bene” in cui sono elencate le regole del buon sonno. Consigli anche per la rete del materasso più adatta alle esigenze di ognuno, per la scelta del materasso e dei guanciali. Nella sezione “Scegli il tuo letto”, è possibile scegliere prima il tipo di letto, le dimensioni e la struttura, poi la rete, il materasso e la biancheria, invece nella sezione ”Gioca con la biancheria” si combinano colori, materiali e fantasie della biancheria da letto.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*